Cos'è una parola chiave


Il termine "parola chiave", spesso riferito con il termine inglese keyword, che è un suo sinonimo,  fa riferimento ad un descrittore nei processi di indicizzazione dei siti web compiute durante il posizionamento nei motori di ricerca. In pratica succede questo: data una pagina web presa a campione, il motore individua le frasi e le parole più importanti all'interno del testo - secondo criteri sintattici e semantici generalmente non noti al grande pubblico, e che si basano a loro volta sulle precedenti analisi di altre pagine web simili - e cataloga le pagine sulla base delle stesse, e dei riferimenti all'interno delle stesse. 

Le parole chiave più importanti o prominenti, come si dice in gergo, sono quelle che tendenzialmente Google, Bing, DuckDuckGo ed altri motori tenderanno a posizionare meglio e a rendere più visibili. Parola chiave è quindi da non confondersi, quindi, con altri ambiti come ad esempio la linguistica, WinRAR oppure la programmazione, dove indica parole dal significato particolare all'interno del codice. Nell'ambito della S.E.O. (Search Engine Optimization, che significa Ottimizzazione per i Motori di Ricerca) e della S.E.A. (Search Engine Advertising, ovvero il mondo di Google Ads e delle ricerche a pagamento, ovvero - ancora - gli annunci di Google) le parole chiave hanno un'importanza basilare, soprattutto saperle scegliere e determinare da subito quelle corrette. Se non lo facciamo, infatti, rischiamo di ritrovarci letteralmente fottuti: avremo portato traffico sul nostro sito che non serve a nulla, che non converte o che, peggio di tutti, non arriva da visitatori davvero coerenti con i nostri obiettivi di marketing.

Nell'ambito di Google Ads, abbiamo due grandi gruppi di parole chiave:
  • le parole chiave con corrispondenza a frase: Con la corrispondenza a frase, puoi mostrare il tuo annuncio ai clienti che stanno cercando la tua parola chiave esatta e varianti simili precedute o seguite da una o più keyword. La corrispondenza a frase è più mirata della corrispondenza generica predefinita, ma leggermente più flessibile della corrispondenza esatta. Ti consente di avere un maggiore controllo sul grado di corrispondenza della parola chiave con il termine di ricerca in modo tale che l'annuncio venga pubblicato.
  • quelle con corrispondenza inversa, Le parole chiave a corrispondenza inversa ti consentono di escludere termini di ricerca dalle campagne e di concentrarti solo sulle parole chiave più significative per i customer. Con un targeting più preciso hai la possibilità di mostrare il tuo annuncio a utenti interessati e incrementare il ritorno sull'investimento (ROI).
La grammatica delle parole chiave, in termini SEO e SEM, è definita generalmente in termini di ciò che si aspettano di leggere gli utenti, per trovare le risposte che cercano su Google: quindi il tutto in termine di pertinenza, al fine di valorizzare l'aspetto legato alla customer satisfaction.