I benefici del noleggio a lungo termine senza anticipo

CONVIENE ANCORA ACQUISTARE UN AUTOMEZZO?

Negli ultimi anni è cambiata la mentalità di chi doveva acquistare un'auto per la propria attività e si è passati dal concetto acquisto ad un più moderno concetto di noleggio.


L'idea di pagare un canone ed alla fine non essere proprietari di alcunché è stato un passo mentalmente difficile soprattutto per noi italiani abituati da sempre al concetto di essere proprietari di ciò per cui stiamo pagando.

QUALI SONO I VANTAGGI E GLI SVANTAGGI DI TALE MODALITA' DI ACQUISTO?

Per riuscire ad avere un'idea più completa ed analizzare tutte le variabili, bisogna innanzitutto dire che l'acquisto di un'autovettura ha una componente rappresentata dal costo per l'acquisto una tantum, ma soprattutto poi ci sono le spese di gestione, che sono rappresentate dal bollo, dall'assicurazione, dalla manutenzione e da tutte le altre variabili legate all'utilizzo come per esempio il cambio degli pneumatici.....


E' chiaro che se l'acquirente deve ipotizzare un budget aziendale legato alla vita dell'investimento, solitamente prevede un periodo di 5 anni e quindi un ammortamento del 20% annuo, al quale deve aggiungere il bollo, l'assicurazione e una quota prevista di manutenzione che aumenta con il passare degli anni.


E' quindi evidente che a differenza di altri investimenti, l'automezzo ha variabili difficile da quantificare in un bilancio di esercizio aziendale.

CARATTERISTICHE DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE.

Il noleggio a lungo termine è una formula che prevede un canone mensile per una durata che andremo ad indicare , ad esempio 48/60 mesi, che comprende:


- l'utilizzo del mezzo che sceglieremo a seconda delle nostre preferenze
- il bollo 
- l'assicurazione RCA, furto, incendio e kasko
- la manutenzione ordinaria e straordinaria
- il cambio gomme estive e invernali
- l'auto sostitutiva in caso di inconvenienti al mezzo
- l'assistenza legale in caso di incidente

Tutto questo per un chilometraggio annuale standard solitamente intorno ai 20.000 km annui, ovviamente estendibili con piccoli aumenti del canone di noleggio.

VANTAGGI DI QUESTA FORMULA.

Alcune società di noleggio propongono un anticipo da versare alla firma del contratto di noleggio, ma è prevista l'opzione di anticipo zero con un leggero aumento del canone mensile ed è questa opzione la più adatta a chi non vuole anticipare denaro e pianificare meglio un costo fisso.
Se si vuole avere un'idea dei servizi a cui ci si sta avvicinando, si può consultare il sito: www.totalrent.it.

CONCLUSIONI

E' chiaro ed evidente che la formula del noleggio a lungo termine consente all'azienda di pianificare gli investimenti in maniera molto più precisa ed aderente ai budget, poiché il costo mensile è prestabilito per tutta la durata del contratto di noleggio ed alla scadenza, con la riconsegna dell'autovettura, si può tranquillamente ripartire con un nuovo mezzo più nuovo e più efficiente, oltretutto senza avere il problema della vendita dell'usato che, alle volte, risulta davvero problematico.

Ormai il noleggio a lungo termine è diventata una pratica mentalmente bene accetta dalla maggior parte delle aziende che, non solo per il parco automezzi, ma anche per altri tipi di beni di investimento aziendale, preferiscono avere un costo fisso, un bene tecnologicamente moderno e una efficienza che poi inevitabilmente si tradurrà in qualità e profitto aziendale.


Il mercato del noleggio a lungo termine, negli ultimi tempi, si è rivolto in maniera massiccia anche al settore privato con proposte allettanti caratterizzate da rate mensili molto basse. Questo ha fatto sì che tutto il comparto del noleggio abbia registrato un sensibile incremento nei contratti stipulati.